KEN IL GUERRIERO – LE ORIGINI DEL MITO BOX (5 DVD)

KEN IL GUERRIERO – LE ORIGINI DEL MITO BOX (5 DVD)
YAMATO VIDEO – PSD000081 – 2006

DISCO 1

MENU

START
LINGUE
EPISODI
EXTRA

1 – UNA TAGLIA SULLA TESTA – IL RE DEGLI INFERI

1800 anni fa monaci buddisti hanno creato la divina scuola di Hokuto…
Giappone 1970. Il futuro successore di Hokuto, Ryuken, alias Ramon Kasumi, attende la nascita di un bimbo che, presentando le stelle dell’orsa maggiore sulla tempia, chiama Kenshiro come suo fratello maggiore, eroe del recente passato…

Shangai, 1935… Con il nome di Re degli Inferi, Kenshiro Kasumi combatte a Shangai aiutando i mafiosi del Chinpan contro quelli del Fiore Scarlatto. Yuling Pan sorella di Guanglin Pan, capo del Chinpan, lo aveva infatti salvato al suo arrivo in città…
L’imperatore fantoccio della Manciuria, timoroso di essere ucciso in ogni momento, arriva in visita in Giappone. Sulla sua nave, come assaggiatore, viaggia il vecchio Li proveniente da Shangai. L’imperatore gli chiede di Kenshiro, ma il vecchio nega di conoscerlo. Lo vorrebbe come guardia del corpo. Il vecchio, liberato, va in cerca di Kenshiro che attualmente… insegna presso un’università!… L’imperatore, informato dell’appartenenza del vecchio al Chinpan, lo fa seguire per rintracciare Ken…
Li e Ken s’incontrano in un ristorante dove l’uomo di Hokuto elimina le spie dell’imperatore presenti nel locale… Il dolore per la notizia della morte di Pan lo rattrista…

2 – UN PERSONALE SENSO DI GIUSTIZIA

L’imperatore rifiuta di prendere parte al banchetto offerto in suo onore dai giapponesi in assenza di un assaggiatore… Il capo delle guardie, Jin, viene informato della fine delle spie messe alle costole di Li, affermando trattarsi dell’opera del Re degli Inferi, uomo che l’imperatore vorrebbe tanto avere come guardia del corpo…
Parlando con Li Ken rievoca l’addio a Pan… La sua morte è stata opera del Fiore Scarlatto, alleatosi con il nuovo capo della polizia della concessione francese di Shangai… I doveri di professore obbligano Kenshiro a congedarsi dando appuntamento al vecchio per dopo le lezioni nella sua stanza. Ma Li decide che ripartirà a breve…
Jin, visionati i cadaveri dei sottoposti uccisi al ristorante, afferma essersi trattato dell’opera di Ken…
Li scrive una commossa lettera d’addio a Ken…
Ken appare al cospetto dell’imperatore, furioso con i suoi sottoposti per aver scoperto il fallito tentativo di cattura del Re degli Inferi. A lui insegna l’importanza dell’amicizia, risparmiandogli infine la vita…
Li si getta intanto in una colata di cemento nei pressi di un cantiere per non mettere a rischio la vita di Ken…

3 – L’EREDE DI HOKUTO

Li viene salvato e rapito dal capo delle guardie dell’imperatore, Kulong Jin… Ken, tornando in stanza, crede che Li sia morto e si mette in moto per vendicarlo…
Kulong Jin spera Ken lo raggiunga per vendicare una sconfitta patita a Shangai senza che quello avesse usato le tecniche di hokuto. Li gli chiede di ucciderlo…
Seguendo l’odore del sangue di Li, Ken raggiunge Kulong cui rivela di essere successore. All’epoca, non essendolo ancora, non poteva usare le tecniche della scuola. Lo scontro ha breve durata, troppo superiore infatti Ken…

4 – ESPRIMI IL TUO DESIDERIO AL CIELO

Ken risparmia la vita a Kulong che a sua volta ha risparmiato Li che, ormai malato, spira tra le braccia di Ken dopo avergli rivelato che Yuling è stata uccisa… Lei lo aveva salvato dopo un combattimento che lo aveva ridotto in fin di vita poco dopo il suo arrivo a Shangai… Tornerà in città per vendicarla…
I memebri del Fiore Scarlatto sono felici di poter veder presto ucciso Ken, colui che li ha ridotti ad handicappati, trovato a Tokyo dopo aver fatto seguire Li…
Kitaoji saluta Ken promettendogli appoggio. L’uomo di Hokuto aveva salvato lui e la figlia Aya a Shangai… Aya si fa accompagnare al porto per poter salutare l’amato Ken dove membri del Fiore Scarlatto vogliono uccidere Ken. A salvarli Ramon, il fratello minore di Ken, che dalla nave diretta in Cina li saluta…

5 – L’ARRIVO A SHANGAI

Ken torna a Shangai dove la violenza e la criminalità dilagano nella zona di competenza Francese in cui imperversano i membri del Fiore Scarlatto grazie alla connivenza del capo della polizia…
Ken salva un ragazzino spacciatore che sta per essere assassinato da membri del Fiore Scarlatto per aver venduto droga senza autorizzazione. Il ragazzino gli ruba la valigia e così poco dopo, seguendone l’odore, l’uomo di Hokuto può riabbracciare il vecchio amico Ye, braccio destro di Pan… Proverbiale il suo olfatto che spesso ha salvato la vita a lui e agli altri del Chinpan. Episodi che Ye è felice di poter rievocare, come una cena da quelli del Fiore Scarlatto sfociata in tentativo di avvelanamento e assassinio… Ferito e impaurito, l’uomo rivela che quelli del Chinpan sono stati battuti e ora perseguitati. Lo stesso Ken può assistere al rastrellamento di alcuni ex membri del Chinpan nel quartiere. Agenti irrompono in casa dove Ye è costretto a subire nuove umiliazioni. Ken interviene provocando amnesia ed esplosione della testa postuma a quello rimasto per ucciderlo. Ripartiti i gendarmi, Ye rivela a Ken che gli abili vengono mandati a combattere su un ring con colonne infuocate. Avversario è un gigante negro francese nel ring allestito presso il locale Il Nuovo Mondo. Ed è lì che Ken ha intenzione di recarsi…

DVD 2

6 – IL GIOCO DELL’ESECUZIONE MORTALE

Al nuovo mondo Goran combatte per conto di Huang eliminando i poveri membri del Chinpan che gli vengono opposti come avversari…
Un corrotto prete perdona i peccati che Huang gli confessa, compresa l’uccisione progettata di Goran per aumentare gli introiti delle scommesse uccidendo il gigante che Carné, capo della polizia francese, chiede sia lautamente pagato. Ma con deboli sfidanti nessuno scommette… Più tardi è lo stesso Ken a recarsi dal prete che uccide in quanto spia del Fiore Scarlatto reo di aver fatto morire numerosi membri del Chinpan e dopo avergli estorto l’ultima “confessione” di Huang…
Huang è convinto di provocare la morte di Goran con il veleno applicato alle unghie di Ye, sfidante designato per quel giorno dopo essersi offerto volontario per il combattimento… A sostituirlo, come stabilito precedentemente, è però Ken… Le scommesse fioccano e con un solo colpo l’uomo di Hokuto riesce a far volare il gigantesco avversario…

7 – SCONTRO VIOLENTO

Carné dichiara intanto che Goran è in realtà un maestro di arti marziali, il Whai Tai. L’energumeno afferma di aver capito che lui sia il Re degli Inferi, vero motivo per cui è arrivato a Shangai… Ye è pronto a farsi esplodere per evitare che Ken, scoperto, possa essere ucciso dall’esercito francese. De Guise, colonnello dell’esercito francese, affronta Ye…
Ken si dimostra nettamente superiore e, cadute le bende, viene riconosciuto. Huang ordina ai soldati di sparare, ma De Guise annulla l’intimazione…
Lo scontro tra Ken e Goran è intanto sempre più vicino a scontata conclusione…

8 – PREGA IL DIO DELL’INFERNO

Chen la puzzola informa il n.2 del Fiore Scarlatto, Wu, della presenza di Ken al Nuovo Mondo…
De Guise ordina a Huang di salire sul ring per premiare il vincitore, Ken…
Uomini di Wu irrompono in sala, ma le bombe collocate da Ye consentono la fuga a Ken dopo aver ucciso Huang…
Wu tranquillizza gli altri componenti della banda: Pan non è morto ma in mano loro e sotto tortura. La taglia su Ken viene aumentata e da subito lo si tenta di avvelenare in un bar…
De Guise, fatto ricoverare Ye in ospedale militare francese, gli rivela che Pan è ancora vivo… L’uomo è effettivamente recluso in una fortezza del Fiore Scarlatto dove nei sotterranei topi ne mangiano quotidianamente parte delle gambe…

9 – PER UN DESTINO INTRISO DI SANGUE

Wu tortura Pan per via dell’attrice Mei-Yu, fidanzata del capo del Chinpan che lo ha sempre respinto…
Ken si ripromette di salvare l’amico facendosi dire da Wu dove sia recluso. Per scovarlo andrà a trovare Mei-Yu… La donna rinfaccia a Ken l’abbandono di Yuling. Nell’andare via è costretto ad eliminare il cameriere che l’ha attaccato…
Wu ha nel frattempo ingaggiato un forte lottatore per sconfiggere Ken…
Ken spiega a Mei-Yu che Weng, il padre adottivo di Pan e Yuling, era in realtà un traditore. Deve ucciderlo, ma non ci riesce. A farlo è Ken che libera così l’amico dal senso di colpa facendo passare l’omicidio per una morte accidentale… Il Re degli Spettri ha ucciso Yuling, rivela l’attrice a Ken…
Un seguace porta ristoro a Pan, ma Il Re degli Spettri lo elimina…

10 – HOKUTO CONTRO HOKUTO

Guise informa Ken che Wu è stato invitato al compleanno di Mei-Yu di lì a tre giorni al Teatro Nuovo per consentirgli di incontrarlo. Gli comunica inoltre la presenza in città del Re degli Spettri, esponente della scuola Sun di Hokuto…
Al giorno convenuto, Ken si presenta in sala travestito da cameriere. Mentre Wu spara all’impazzata per esser stato deriso per l’incapacità di firmare il registro dei regali, Ken s’imbatte nel Re degli Spettri, anch’egli abbigliato da cameriere… Il primo scontro tra i due si conclude alla pari. Ken è tuttavia in grado di scovare Pan seguendone l’odore..

DVD 3

11 – CHIEDILO AL DRAGO

Mentre Guise porta via in auto Meiyu rivelandole l’esistenza in vita di Pan, Ken, Ye e il di lui figlio raggiungono la fortezza nei cui sotterranei è recluso Pan, dopo aver consultato il medaglione del drago regalatogli anni prima da un vecchio e misterioso profeta e aver evitato il Re degli Spiriti…
Wu sta per uccidere Pan immergendolo in una pentola piena d’olio bollente, ma Ken e gli altri lo fermano…

12 – ARIA DI RINASCITA!

Curato alla buona Pan, il gruppo torna alla sede del Chinpan…
Guise spiega a Meiyu che per controllare Shangai è conveniente il ritorno al potere del Chinpan, poi sfida il re degli spettri nascosto in ascolto…L’arrivo dei soldati obbliga l’infiltrato a fuggire lanciando la sfida a Ken… Per farsi trovare l’uomo di Hokuto lancia una sfida scrivendo sul giornale la data del funerale del Re degli Spettri al Nuovo Mondo. All’esterno del locale, nel giorno convenuto, si radunano i reduci del Chinpan. Pan è tornato!…
Il Re degli Spettri dichiara a Ken di aver ucciso Yuling, sua fidanzata e rea di averlo tradito con un giapponese… Lo scontro tra i due ha così inizio…

13 – OLTRE LA FOLLIA!

Guise restituisce a Pan i lingotti derivanti dalla vendita di oppio intascati da Carné…
Con la follia indotta, il Re degli Spettri sposta i propri punti di pressione mettendo così in difficoltà Ken… Si è a lungo drogato con l’oppio, durante gli allenamenti, proprio per sviluppare tale tecnica…
Ken annulla la mossa dell’avversario passando al contrattacco… Troppo superiore e troppo logoro nel fisico l’avversario per Ken che gli risparmia la vita scoprendo peraltro che Yuling è ancora viva…

14 – UN VIAGGIO SCRITTO NEL DESTINO

Il Re degli Spettri racconta a Ken di come, raggiunta Yuling dopo la sua partenza da Shangai, non sia riuscito ad ucciderla limitandosi a toglierle la memoria… Nella sala irrompono poi Tian e i suoi uomini. Ken li elimina facilmente, poi Tian fugge dopo aver disseminato granate ovunque. Ken invita il Re degli Spettri a fuggire, ma l’altro è stato ferito da un proiettile. Ken lo prende in spalla saltando dalla finestra…
Guise consegna al corrotto capo della polizia, Carné, un biglietto di rimpatrio, comunicandogli che i suoi intrallazzi con il Fiore Scarlatto sono stati scoperti…
Avvistata la stella della morte già da tempo, il Re degli Spettri muore…
Ken informa Pan dell’esistenza in vita di Yuling, ma non la cercheranno per ora per non coinvolgerla in una nuova guerra di mafia… Poi il boss elimina il corrotto e delatore prete…

15 – L’INCANTEVOLE PREDONA

Sulla nave su cui è salito per far ritorno in Francia, Carné viene ucciso da un sicario del Chinpan…
Ken elimina invece Tian facendolo affogare in una vasca dei bagni pubblici… Regolamenti di conti si tengono in tutta la città e Pan organizza la rinascita del clan…
Ken riceve una nuova visita del profeta che gli mostra una tecnica di Hokuto capace di perforare gli oggetti senza romperli. Dovrà affrontare altre e più difficili battaglie…
Alcuni predoni stanno intanto per essere giustiziati nella Cina nord-occidentale. A fermali è l’incantevole predona, Liu Xi-Bao… Il capo dei predoni spiega alla ragazza che prima o poi dovrà smantellare l’esercito e che lei potrà rivolgersi, in caso di bisogno, al giapponese Kitaoji che, come lui, ambisce alla creazione di una terra pacifica dove i profughi di ogni dove possano vivere tranquilli…

16 – ALLA RICERCA DELLA TERRA PROMESSA

Ken, che protegge Guise, viene da questi condotto dalla di lui sorella, Sophie, ricoverata in ospedale psichiatrico dopo l’uccisione del marito ebreo e la perdita del bambino che portava in grembo e della memoria. Assieme a Kitaoji il colonnello vuole creare una sorta di Terra promessa… Il colonnello chiede a Ken di proteggere la donna… L’uomo di Hokuto le preme allora uno tsubo per farle tornare i ricordi…
Il donnaiolo Tai-Yang organizza intanto un contrattacco contro il Chinpan a Shangai, lui maestro di arti marziali Cao di Hokuto…
A Shangai Tai-Yang tenta di far assassinare Guise dall’amministratore della concessione francese cui ha premuto uno tsubo del cervello…
Sophie inizia a ricordare qualcosa del proprio passato…

17 – CONDANNA A MORTE!

Guise informa Ken della presenza in città di Tai-Yang della Cao di Hokuto…
Il corrotto capo della polizia tenta di uccidere Sophie, ma Ken lo ferma… La ragazza rimane però poco dopo vittima di un attentato dinamitardo organizzato da Tai-Yan che sfida apertamente Ken…

18 – LO SPIRITO COMBATTIVO DELLA SCUOLA CAO

Dopo le esequie di Sophie, in città iniziano una serie di omicidi dei leader del Chinpan ad opera di membri del Fiore Scarlatto e di monaci buddisti della guardia di Tai-Yan…
Ken si reca al bordello preferito da Tai-Yan per parlare con la sua favorita, una donna di nome Li-Hua. Ladro di spose il soprannome dell’esponente della Cao, per via della sua abitudine di rapire prima del matrimonio le belle donne di cui si è innamorato. Tra i due avviene un breve scambio, prima che Tai-Yan rimandi lo scontro per le ferite derivante dall’esplosione che si sono riaperte a Ken…

19 – L’OFFERTA FLOREALE

Per aumentare il caos, Tai-Yan fa accorrere in città i predoni…
Liu Xiu-Bao è la donna che Ken deve cercare per rappacificare i ribelli. La donna la scorgono porgere fiori ad alcuni ribelli uccisi. Xiu-Bao ha uno scontro con Tai-Yan che di lei si è innamorato a prima vista… Ken crede di riconoscere nel capo dei predoni Yuling!…

20 – UN CRUDELE SCHERZO DEL DESTINO

Liu va a colloquio con Kitaoji, motivo della sua visita in città, cui propone la propria vita in cambio della resa dei predoni…§
Ken, nei panni di un interprete, protegge Yuling che, osservando i granchi che Pan le porge, inizia a ricordare vagamente qualcosa del proprio passato…

21 – UNO SCONTRO INFUOCATO

I ribelli hanno lasciato Shangai su indicazione di Yuling che non riesce ancora a ricordare il proprio passato… Ken la protegge nei panni di un goffo interprete…
Tai-yan vuol a tutti i costi Yuling e, sentito che a proteggerla c’è Ken, decide di muoversi in prima persona… I suoi scagnozzi progettano intanto di danneggiare l’oppio introducendo una pulce nefasta nei depositi d’oppio… Ken sventa l’attentato facendo inghiottire gli insetti alla Talpa, scagnozzo del Fiore Scarlatto. Ken lo fa fuggire per poterlo seguire e scoprire il luogo in cui si nasconde Tai-yan… A bordo di una nave, dove i membri del Fiore Scarlatto sono riuniti, la Talpa fa rapporto prima di essere eliminato da Tai-Yan. Ken appicca il fuoco al natante prima di apprestarsi ad affrontare l’avversario…

22 – LE TECNICHE SEGRETE DI ZHANG TAI-YAN

Mentre le fiamme divampano sempre più sulla nave, quelli del Chinpan iniziano a eliminare i membri del Fiore Rosso che da essa si gettano in mare…
Ken e Tai-yan si ritrovano intanto uno di fronte all’altro… Più duro del previsto lo scontro con l’avversario per Ken, avversario pronto anche a morire pur di far sua Yuling e porre fine alla Divina Scuola di Hokuto e a quella di Cao per vendicarsi del padre, reo di aver ucciso la madre … Nonostante i colpi ricevuti Ken è perfettamente in grado di continuare lo scontro, contrattaccando dopo aver riso felice di aver trovato un degno avversario. I monaci d’élite della Cao cercano intanto di raggiungere Tai-yan per porre fine al combattimento tra i due, essendo troppo superiore la Divina Scuola per la Cao. Ma, a sbarrargli il passo, arriva Guise: nessuno deve interrompere il combattimento dei due maestri di Hokuto…

23 – UN DOLORE INDIMENTICABILE

I monaci spiegano a Guise che il maestro della Cao era il padre adottivo di Tai-yan…
Troppo superiore intanto Ken per l’avversario… Il capo dei monaci entra in sala e, facendo scuso con il proprio corpo alle fiamme, chiede a Ken di risparmiare Tai-yan in cambio della sua vita… Lo stesso rivela a Tai-yan che è stata la madre a suicidarsi dopo che il marito aveva scoperto che Tai-yan non era suo vero figlio. In cambio della vita della donna, il maestro ha accettato di crescere il ragazzo evitando che lo stesso si suicidasse…
Il monaco, come promesso, si suicida, mentre Guise ottiene da Ken la promessa di non eliminare Tai-yan, dopo avergli sfregiato il volto in memoria del dolore provato per la morte di Sophie. Il graziato affronterà il padre per diventare un vero maestro di arti marziali e il successore legittimo della Cao…

24 – UN FORTE RICORDO

Il Chinpan conclude la soppressione dei membri del Fiore Scarlatto, mentre il generale giapponese Okawa dichiara a Kitaoji di non poter evitare la pena capitale per Yuling… La ragazza, camminando per le strade di Shangai, s’imbatte in una propria fotografia esposta in vetrina, in posa assieme a Ken!…
Ken e Pan si aggiornano sulle ultime novità, ricordando il primo incontro nella casa dove Yuling lo curava dopo averlo salvato moribondo in riva al fiume… Vedendo Ken in azione, nei panni dell’interprete, eliminare al ristorante attentatori del Fiore Scarlatto, altri vaghi ricordi riaffiorano nella mente di Yuling. L’indomani l’attende l’incontro con il generale Okawa… Ken la porta in giro per locali, poi in chiesa, negando tuttavia di conoscerla nonostante siano ritratti assieme in foto…

25 – FESTEGGIAMENTI E COLPI DI PISTOLA

Per Yuling l’ora della verità si avvicina sempre più… Sembra intanto che Okawa sia acerrimo nemico dei ribelli perché uno di essi ha ucciso suo figlio! Ken ricerca l’assassino, presente in città, per scambiarne la testa con la vita di Yuling… Nonostante la testa del predone ritrovata e alcuni avvertimenti minacciosi, il militare sembra non cambiare idea neppure di fronte al fascino di Yuling. A far da interprete c’è Ken che sfrutta il suo potere psichico per intimorirlo ulteriormente durante il colloquio con Yuling… E il generale, alla fine, risparmia la vita a Yuling…
Durante i festeggiamenti Pan viene però ferito a colpi d’arma da fuoco…

26 – VERSO UN DOMANI MIGLIORE

L’agonizzante Pan porge a Yuling un vestito che le aveva regalato per il fidanzamento con Ken anni prima…
Ken preme intanto uno tsubo all’amico per tentare di salvargli la vita…
A Yuling i membri del Chinpan chiedono di prendere in mano le redini del clan, pur non rivelandole la verità sul suo passato…
Ken si dispera per non poterla aiutare premendole uno tsubo, ma Mei-yu gli suggerisce di farle tornare la memoria a poco a poco facendosi trovare nel locale in cui erano soliti incontrarsi… E, finalmente, nel locale, la memoria le torna. I due potranno finalmente sposarsi e ricongiungersi a Pan che è sopravvissuto all’attentato…

Precedente OSAMU TEZUKA – LA FENICE 16. IL LIBRO DEL SOLE III Successivo OSAMU TEZUKA – LA FENICE. LE ORIGINI (PREQUEL 1956)