TETSUO HARA / BURONSON – KEN IL GUERRIERO. LE ORIGINI DEL MITO 41

TETSUO HARA / BURONSON – KEN IL GUERRIERO. LE ORIGINI DEL MITO 41
PLANET MANGA – I ed Maggio 2010

TRADUZIONE: Gianluca Bevere

INTRODUZIONE: Mattia Dal Corno

233 – LA COLONNA DEI DEFUNTI! p.5

Sbriciolatasi la statua della dea madre, nel tempio emerge una colonna, quella dei defunti maestri del passato… Dalla sommità emerge il vecchio profeta che invita Ken ad ascoltare i maestri del passato. E Ken lo fa poggiando la mano sulla colonna per assorbire le esperienze dei predecessori…

234 – IL FONDATORE DELLA DIVINA SCUOLA DI HOKUTO! p.19

Ken rivive il momento in cui Shuken uccide il successore della scuola di Seito. Poi si appresta a fare altrettanto con Yama, sorella del defunto e sua amante incinta…

235 – SUPERARE LA TRISTEZZA! p.29

Yama si appresta a morire senza fare domande, provocando in Shuken un moto di dolore ancor più grande…

236 – LA MADRE CARITATEVOLE DI HOKUTO! p.37

Non riuscendo Shuken a ucciderla, Yama si getta da un dirupo. A raccoglierla è tuttavia la lupa che protegge le tombe degli Yuezhi…

237 – IL SANGUE DEL DESTINO! p.51

Qualche tempo dopo, raggiunta dagli altri membri della tribù, Yama si suicida chiedendo che in cambio fosse risparmiata la vita del neonato…

238 – LA STORIA DELLA TRISTEZZA! p.59

A salvare il bambino rimasto solo nel deserto è ancora una volta la lupa… Ken rivive in lacrime la triste storia di Hokuto…

239 – LA DIFFUSIONE DELLA DIVINA SCUOLA DI HOKUTO! p.73

A Ningbo il monaco Kukai preleva tre fratelli, uno dei quali è Ken in vite passate…

240 – L’ADDIO DEI TRE FRATELLI! p.81

I tre fratelli si accommiatano così dalla madre che non rivedranno più…

I commenti sono chiusi.