SYLVESTER STALLONE – ROCKY III

SYLVESTER STALLONE – ROCKY III

MENU

AVVIO – IMPOSTAZIONI AUDIO – SOTTOTITOLI – INDICE DELLE SCENE

Rocky Balboa, dopo l’incredibile ma meritata vittoria su Apollo Creed, è il nuovo campione del mondo dei pesi massimi, difendendo abilmente il titolo nelle sfide successive… Il successo è sempre più eclatante per lui, tra pubblicità, articoli di giornale, copertine di riviste e tanti soldi…
A prepararsi per una sfida, è lo sprezzante e feroce Clubber Lang…
Una sera, ubriaco e frustrato dal successo del cognato, Paulie finisce in prigione per il danneggiamento di un videogame marchiato Rocky. A pagare la cauzione è proprio il pugile, che gli rinfaccia di essersi dimenticato di lui…
In un incontro di beneficenza Rocky affronta il forte wrestler Thunderlips che, perso il controllo, infligge duri colpi al pugile prima di buttarlo fuori dal ring assieme all’arbitro e ad alcuni poliziotti, scatenando una rissa colossale per placare gli animi, Rocky torna sul ring riuscendo a pareggiare l’incontro…
Durante l’inaugurazione di un monumento a lui dedicato, Clubber attacca Rocky accusandolo di essere un codardo che ha difeso la corona combattendo contro pugili deboli, ritirandosi nel lusso dopo una brevissima carriera. Micky lo invita a non accettare la sfida, abbandonando la cerimonia, consapevole di aver fatto combattere il pupillo con pugili deboli per permettergli di conservare il titolo. Insultando Adriana, Clubber riesce nell’intento…

Riuscito a convincere il vecchissimo Mickey ad allenarlo per l’ultima volta, Rocky si prepara per la sfida con Clubber, l’ultima prima del ritiro. Prima di salire sul ring, i due pugili s’insultano generando una colluttazione. Mickey, spintonato, finisce contro una ringhiera accusando un malore. Rocky vuol rimandare l’incontro, ma il vecchio lo convince a combattere…
Lo scontro tra i due è molto cruento e dura pochissimo: al secondo round Rocky finisce infatti al tappeto perdendo per ko… Nel mentre il vecchio Mickey è in condizioni disperate, morendo tra le braccia di Rocky…
Apollo va a parlare con Rocky, proponendogli di divenire il suo manager, ritenendolo ancora giovane per il ritiro. Deve solamente farsi tornare gli “occhi da tigre”, quelli che gli hanno consentito di divenire campione del mondo…
La sfida lanciata a Clubber viene da quello raccolta e così un nuovo ciclo d’allenamenti inizia per entrambi i pugili… Rocky si trasferisce all’uopo a Los Angeles, dove Apollo ha iniziato a boxare… Un lavoro volto all’incremento della velocità e dell’agilità…Ma, condizionato dai ricordi della sconfitta e della morte di Mickey, Rocky si allena senza impegno e concentrazione… Ha paura di perdere, confessa alla moglie, che lo sprona invece a ritornare se stesso…
Le parole di Adriana colgono nel segno e Rocky si allena duramente fino all’incontro con Clubber…
Al Madison Square Garden di New York, Rocky ottiene il successo per ko, riconquistando il titolo dei massimi…

I commenti sono chiusi.