MAO DANTE 1 (GO NAGAI) D/BOOKS



Con 7 pagine a colori.

Un mostro piomba sulla Terra seminando morte e distruzione ma un altro mostro, Mao Dante, giunge a eliminarlo…
Tutte le notti un ragazzo, Ryo Utsugi, sogna il re demone Mao Dante sepolto tra i ghiacci dell’Himalaya e mostri alati che uccidono e divorano umani preistorici. Uno di quelli assume il suo volto. Per di più sogna di diventare gigante…
L’indomani deve compiere con altri sei scalatori un’escursione ma è stanco e una bufera di neve li blocca in una baita. Lì, all’improvviso, si sente chiamare e così abbandona la baita liberandosi con la forza dei compagni che cercano di fermalo. A chiamarlo è Dante, il re demone, che lo fa passare in un tunnel apertosi con un turbine, al termine del quale si ritrova nell’Himalaya, il posto dei suoi incubi…
Dante gli dice che ha potuto recepire il suo richiamo telepatico e giungere fin lì grazie alla sua forza nascosta. Ora deve liberarlo dai ghiacci dov’è rinchiuso da 2000 anni, spirito di Giuda Iscariota, combattente di Gesù. Il ragazzo, ormai plagiato, distrugge la macchina ibernatrice e così il re demone Dante torna libero e fa a pezzi e mangia il povero Ryo…
La sorella svela intanto alla polizia gli incubi del fratello che deve trovarsi nell’Himalaya e che non sono stati gli escursionisti a farlo sparire…
I satanisti intanto rapiscono una ragazza pura per sacrificarla al demonio. Secondo gli antisatanisti il loro obiettivo è quello di risvegliare Dante, il demone più forte…
La notte la cerimonia ha inizio e anche gli antisatanisti si mettono in azione per sterminare i nemici. L’irruzione avviene prima che alla ragazza venga strappato il cuore ma i satanisti, chiusi a cerchio intorno all’altare, invocano comunque Dante. Il demone appare e stermina gli antisatanisti ma i satanisti cessano in breve i festeggiamenti: il volto tra gli occhi non è del re Dante ma… di Ryo! Il mostro se ne va seminando il panico in città. Dopo esser stato bersagliato dall’esercito, Ryo prende coscienze di essere vivo e di trovarsi nel corpo del mostro che pure lo aveva ucciso sull’Himalaya. Con la sua volontà è riuscito ad assorbire quella di Dante, solito nutrirsi della volontà delle vittime, prendendone il controllo. Un satanista gli dice che ormai lui è Re Dante e così il ragazzo, nel guardarsi il corpo demoniaco, piange di disperazione…
IO E “MAO DANTE” DI GO NAGAI

Precedente DYNAMIC HEROES 4 (GO NAGAI CROSSOVER COLLECTION) - Disegni di Kazuihiro Ochi Successivo MAO DANTE 2 (GO NAGAI) - D/BOOKS