LEIJI MATSUMOTO – LA REGINA DEI MILLE ANNI 3 D/BOOKS – 2007

LEIJI MATSUMOTO – LA REGINA DEI MILLE ANNI 3
D/BOOKS – 2007

Hajime e lo zio perlustrano l’arca trovandovi solo corpi esanimi, inclusi quelli di Yamori e di Yayoi. I due scendono in perlustrazione mentre l’ammaraggio è sempre più prossimo… Li raggiunge Aladino che, ricondottili sul ponte di comando ad ammaraggio avvenuto, mostra loro la regina e gli altri in vita. Erano state onde lametheliane a farli entrare in coma affinché le onde cerebrali non interferissero con le operazioni di attracco. La New York però precipita in mare e così Yayoi decide di tornarvi a bordo… Ad accoglierli sull’arca c’è Hannibal che ha debellato il virus piantando dei fiori. Il guerriero e gli altri umani presenti invitano i nuovi arrivati ad andarsene in vista della prossima guerra tra umani e lahmeteliani…

Rientrati sull’arca, Yayoi decide di recarsi a Mu City, presto seguita da Hajime e da Aladino invitati da Laah Rellah… Giunti al palazzo, i due scorgono il corpo esanime di Yaoyi, messa fuori combattimenti da Laah, regina sacra e condottiera suprema, che invita il ragazzo a stare un po’ con lei… Dalla Terra riparte intanto indenne la flotta di Leopard…  Laah spiega ad Hajime che Lahmetal vive un letargo di novecentonovantanove anni, coperta dai giacchi, con una sola primavera di tre mesi ogni mille. Ma questa sarà l’ultima…
I motori dell’arca di Mu City si accendono per raggiungere la Terra: i due popoli si scambieranno i pianeti!… Hajime fa la conoscenza del dottor Faahla, fratello di Leopard e fidanzato di Yayoi…
Laah lo conduce nella sua stanza, poi l’annuncio dell’imminente rientro di Leopard con dei prigionieri…
Fatto rientro sulla nave Tokyo, Daisuke annuncia la sua ripartenza, assieme all’equipaggio, per ricongiungersi alle truppe di Leopard…
Yayoi rientra sulla Tokyo. Qualcuno mette ko l’equipaggio terrestre rimasto a bordo… è Hannibal, che raggiunge Yayoi…
Laah mostra ad Hajime gli schiavi umani addetti alla produzione di calore per i produttori di energia…
Hannibal fa sì che Yayoi sottragga l’arca al controllo di Laah, chiedendole poi di rivelare i codici per il controllo dei produttori di energia delle navi lahmeteliane…
Laah ed Hajime giungono nel punto in cui Leopard ha raccolto le sue truppe e depositato i ribelli catturati. Tra di essi vi è Selene, che Laah condanna ad essere assorbita dagli emanatori. Ma il corpo della piratessa esplode: era un androide, così come tutti gli altri. Solo Hannibal può averli costruiti e così, sentito Hajime affermare di conoscerlo, Leopard carpisce dai ricordi del ragazzo la posizione di Carmilla…
Yayoi intanto libera gli emanatori della sua arca, pronta a distruggere i recettori psichici di Laah… La regina sacra decide di recarsi a uccidere Yayoi, ma l’intervento di Hannibal gliene impedisce la riuscita… Mentre i pirati dei mille anni si dirigono verso la Tokyo, Laah imprigiona in una sfera Hajime, reo di voler fuggire… Dieci giorni dopo Laah rispedisce Hajime sulla Tokyo dopo che questi è quasi morto per lo sciopero della fame intrapreso. La regina sacra chiede a Yayoi di mantenersi neutrale nello scontro che di lì a poco vedrà fronteggiarsi i pirati e Leopard… Tra i due schieramenti ecco però frapporsi Carmilla ad impedire l’avvio delle ostilità… Su Lahmetal giungono intanto anche le altre arche le cui rappresentanti sono convocate da Yayoi per decidere se restare o tornare sulla Terra… Torneranno sulla Terra, pronti a morire tentando di abbandonare Lahmetal… ma gli androidi iniziano a eliminarli… Mentre Selene parte subito, Yayoi chiede a Mirai di sacrificare metà della sua vita. La donna, che afferma di aver conosciuto Hajime in epoca preistorica, entra in una strana vasca liberando energia vitale che riporta in vita le regine dei mille anni custodite nel cimitero, regine che aiuteranno Yayoi…
I tentativi di Selene sembrano vani, rigenerandosi continuamente i carri distrutti… Ma ecco giungere le Regine, Yayoi e il professore… arrivo che provoca la fuga dei carri. Il capo degli androidi, Dehra Marth Frontiara li riceve poi, ascoltato il destino che spetta a Lahmetal, vagare in eterno nel buio di Laah, acconsente a che gli androidi si trasferiscano sulla Terra. Sarà lui l’unico a rimanere su Lahmetal… Mentre sulle navicelle sono caricati androidi e terrestri addetti alla manutenzione, prima di raggiungere le altre regine dirette su Mu City ad affrontare Laah, Yayoi va a dire addio a Mirai. La guardiana dice ad Hajime che in passato lui si chiamava Sof il primitivo, grande amore della regina… Yayoi parte dunque dopo avergli affidato anche i Mayu, antichi abitanti della Terra dall’animo puro, di cui forse Mirai gli parlerà…
Hajime, nominato comandante, convince Dehra a venire sulla Terra e così, non appena la navicella dell’androide ha raggiunto l’arca, anche la Tokyo riparte alla volta della Terra… Dehra si reca al cospetto di Mirai che lo accusa di aver boicottato l’amore di Yayoi e di Sof provocando la morte del terrestre… Le altre arche si alzano in volo disponendosi in formazione a V come ordinato da Hajime. A seguirli Carmilla, ma ecco che poco dopo la nave di Yayoi scompare dai radar… è stata catturata da Leopard, lo informa Selene pregandolo di salvare la sorella…
Mentre il ponte tra Laahmetal e la Terra si dissolve, Laah chiede ad Hajime di andare da lei per parlare, ma il ragazzo rifiuta e così Leopard manda all’attacco alcune navicelle che il professore riesce a mettere fuori combattimento… Hajime manda Aladino a riprenderlo in vista dell’imminente arrivo di Leopard con la sua ammiraglia. Ma, mentre Hannibal si allontana con Carmilla dopo aver detto ad Hajime che ce l’avrebbero fatta, l’ammiraglia viene abbattuta da… rudimentali catapulte costruite dallo zio, scopre con sorpresa il ragazzo… Leopard rientra su Mu City mostrando le improvvisate ma efficaci armi terrestri. Chiederanno a Yayoi come neutralizzarle…
Mirai dice intanto addio a Dehra, alias… Daisuke Yamori che decide di andare in sala comandi ad aiutare Hajime… Daisuke che ha ricevuto l’incarico di distruggere la Tokyo dallo stesso Leopard… La spia ottiene il comando della nave dal momento che Hajime, su consiglio di Mirai, decide di andare con Aladino a salvare Yayoi… Ma ad attenderli c’è Laah che li conduce nella sala in cui Faahla sta modificando la personalità della ragazza. Ma Hajime distrugge il macchinario riuscendo a fuggire con Yayoi a bordo di Aladino. Misteriosi fasci luminosi distruggono la flotta di Leopard e così il gruppo riesce a raggiungere indenne la Tokyo… Leopard ordina a Daisuke di far aprire il portellone per consentire alla Mu, liberatasi a contatto con l’atmosfera terrestre dell’involucro, di penetrare nella Tokyo. Ma Hajime torna in tempo per annullare l’ordine e iniziare lo schiacciamento della Mu. Grazia al sacrificio finale di Mirai che fornisce energia sufficiente ai motori della Tokyo, la Mu finisce schiacciata con il solo Leopard rimasto a bordo per espiare il suo fallimento… Ad aiutare Hajime anche gli emanatori liberati in precedenza, fasci di luce… Daisuke si sacrifica infine ricevendo il colpo destinato da Faahla a Daisuke e uccidendo al contempo il lahmeteliano…
Hannibal riporta il cadavere di Selene…
Yayoi spiega che Sof e una precedente regina dei mille anni erano innamorati. Sono i ricordi delle regine che si trasmettono… Hannibal sovrintende all’operato delle regine… Yayoi e Laah ripartono per tornare su Lahmetal con la speranza di trovare un nuovo sole e di incontrare ancora Hajime…

Precedente MAXIM feat SKIN - CARMEN QUEASY (cds 3 tr) Successivo LOUIS-FERDINAND CÉLINE - COLLOQUI CON IL PROFESSOR Y (1971)