EIICHIRO ODA – ONE PIECE NEW EDITION 63

 

EIICHIRO ODA – ONE PIECE NEW EDITION 63

STARCOMICS – Collana GREATEST 177 – Ottobre 2014

LA MALEDIZIONE CENTRO CENTRO p.3

Rufy e Shirahoshi lasciano il palazzo dove Brook respinge l’assalto di alcuni pirati inviati da Van Der Decken… Sanji e Chopper, messi fuori combattimnto i soldati di Nettuno, si imbattono nel ferito Hacchan che gli chiede di andarsene per il prossimo assalto dei pirati di Hody… Van der Decken lo ha trafitto con delle frecce per aver manifestato dissenso al piano d’attacco dei pirati uomini pesce…
Brook e il consigliere comunicano a Nettuno del presunto rapimento della principessa, la quale, assieme a Rufy, raggiunge il mausoleo presente nella foresta… Dieci anni prima, l’omicidio della principessa Otohime, sua madre…

UN ANNIVERSARIO PER LA VENDETTA p.21

Sull’isola degli uomini pesce irrompono Decken e Hody con le rispettive ciurme…

Nico Robin prosegue la ricerca di un Poignee Griffe…

Zoro ha eliminato tutti i pirati lanciati da Decken, ma Nettuno reputa Rufy responsabile della scomparsa di Shirahoshi. Per di più uno degli assalitori è riuscito ad aprire tutte le porte di accesso alla reggia…

Franky è invece assieme a Den, carpentiere navale e studioso, presso la foresta… Poco di stante da loro, in silente attesa, c’è Jinbe…

Hody e Decken irrompono nella sala dove si trovano Nettuno e gli altri. Appreso che Shirahoshi non si trova più alla reggia, Decken si lancia a bordo di un corallo per ritrovarla grazie ai poteri del frutto cerca cerca…

GROSSO GUAIO ALLA COLLINA DEI CORALLI p.39

Alla reggia Hody, ex guardia reale ed ex braccio destro di Arlong, distrugge parte delle mura facendo allagare la sala. Fatti liberare gli ostaggi, è Zoro ad affrontarlo sott’acqua dopo aver chiesto a Nettuno di salvare Usop e Brook. Di Nami non c’è invece più alcuna traccia…

Rufy scorge Sanji e Chopper alle prese con infuriati uomini pesce che li accusano del rapimento delle sirene. Megalo non resiste e così la furia degli abitanti cresce nel vedere la principessa Shirahoshi sputata e nel considerarla rapita…

PROPOSTA DI MATRIMONIO p.56

Rufy e gli altri finiscono catturati giusto prima dell’arrivo di Van Der Decken che cappello di paglia affronta senza problemi sebbene legato. Shirahoshi lo libera e così si danno alla fuga. Di fronte a loro si para però Wadatsumi che Rufy abbatte con un solo colpo…

Verso la foresta del mare si stanno recando intanto anche Nami e Kayme…

NELLA FORESTA DEL MARE p.95

Zoro ferisce Hody, al quale i sottoposti fanno ingerire gli steroidi… Ed ecco così arrestarsi la fuga di Nettuno e degli altri…

Rufy e gli altri raggiungono la foresta del mare dove si ricongiungono a Franky, Dan e Jinbe. Nico Robin si è invece nel frattempo addentrata nella foresta… Shirahoshi rende omaggio al mausoleo della madre, Otohime… Poi ecco arrivare Kayme e Nami a informare i presenti sulla situazione alla reggia. Jinbe confessa di aver dato lui il via libera, anni addietro, ad Arlong nel mare orientale…

IL LUNA PARK DEI SOGNI p.95

Jinbe racconta la storia dell’isola degli uomini pesce, con la regina Otohime a propugnare la convivenza di uomini e uomini-pesce, Fisher Tiger la loro totale separazione…

OTOHIME E TIGER p.113

Flash-back. La regina Otohime passava molto tempo tra il popolo, raccogliendo firme per far tornare in superficie gli uomini pesce a vivere alla pari con gli umani. Un giorno Arlong le sottrare le carte, ma Jinbe lo obbliga a restituirgliele, lui allora capo della guardia reale… Ma ecco di ritorno Fisher Tiger, fresco assalitore della terra di Marijoa e liberatore di schiavi… Nascono così i pirati del sole…

I PIRATI DEL SOLE p.130

I pirati del sole razziano e affondano navi della marina, con Tiger a chiedere a Jinbe e Arlong di non uccidere gli umani per non far scatenare ulteriori rappresaglie contro gli uomini pesce…
La regina continua intanto a raccogliere firme per la convivenza in superficie…
Tre anni dopo la loro partenza, Tiger accetta di prendere a bordo una bambina per riportarla a casa, lei completamente assuefatta al sistema di schiavitù dei draghi celesti…

FISHER TIGER IL PIRATA p.151

La ciurma si affeziona alla piccola Koala. Raggiuntane l’isola natale, Tiger la accompagna, ma il contrammiraglio Strawberry gli fa sparare…. Seppur a fatica, i pirati del sole riescono a ripartire a bordo di una nave della marina, ma Tiger rifiuta una trasfusione di sangue umano, lui ex schiavo di Marijoa… Il pirata muore e Arlong torna sull’isola di Koala dove ad attenderlo c’è però Kizaru…

LA REGINA OTOHIME p.171

Con Arlong catturato, è Jinbe a prendere il comando dei pirati del sole continuando l’opera di Tiger…

Otohime prosegue la propria opera di sensibilizzazione, ma invano…

Jinbe decide di entrare nella Flotta dei sette, permettendo però così anche la liberazione di Arlong in virtù dell’amnistia concessa ai pirati del sole..

Un giorno all’isola degli uomini pesce giunge una nave danneggiata con a bordo un drago celeste, nave che Otohime si precipita a ricevere…

UN TESTAMENTO SENZA EREDI p.189

Unico superstite è l’odioso San Myosgard, giunto per riprendersi i suoi ex schiavi ma naufragato. E gli ex schiavi lo vogliono uccidere, ma Otohime fa da scudo finendo ferita di striscio… è la stesssa Otohime a riaccompagnarlo in superficie dopo la sua guarigione, tornando con una carta di appoggio dei Draghi Celesti all’ammissione tra le nazioni del Governo Mondiale…

I TRE FRATELLI NETTUNO p.209

Mentre Decken sogna di poter sposare Shirahoshi, leggendaria sirena in grado di comunicare con i re del mare, la raccolta di firme della regina prosegue a gonfie vele… Ma, una notte, il deposito dei fogli firmati va a fuoco e un colpo di pistola ferisce al cuore la regina… Decken ne approfitta per toccare la principessa (e ritrovarla poi grazie ai poteri del frutto cerca cerca), mentre la Regina chiede ai figli di non odiare l’attentatore e di tenere quieta Shirahoshi affinché non scateni i re del mare…

Precedente RENATO COISSON - GIOVANNI DIODATI. Vita e opera del teologo di Ginevra Successivo EIICHIRO ODA – ONE PIECE NEW EDITION 64