Capitan Tsubasa 40 (Maggio 2003) – World Youth 3

DA BALA A SANTANA

 

Il San Paolo parte in contropiede e segna il gol della vittoria con Tsubasa proprio allo scadere nonostante l’opposizione di Santana. Il San Paolo è campione del Brasile. Santana e Tsubasa si scambiano la maglia e il brasiliano cessa di essere il cyborg artificiale creato dalla crudeltà del signor Bala…

 

PER LA GLORIA

 

Terminate la superiori Kojiro (vincitore con il Toho di 3 campionati delle superiori consecutivi) e Misaki annunciano che nessuno di loro delle giovanili giapponesi entrerà nella lega professionistica per migliorare l’affiatamento di squadra in vista delle qualificazione al World Youth.
I 22 convocati (assenti Wakabayashi infortunato, Tsubasa e Shingo Aoi) iniziano la preparazione…

 

SCENDE IN CAMPO RYOMA HINO

 

Due misteriosi calciatori interrompono l’allenamento dei difensori giapponesi. Sono Ryuma Hino e Nobuyuki Yunikura. Hino segna agevolmente e dichiara di voler essere il nuovo bomber della nazionale…

 

IL RITORNO DELL’ARISTOCRATICO, LA RIBELLIONE DEL GIOVANE LEONE!
Nelle selezioni per accedere alla nazionale sono scelti Jun Misugi, completamente guarito, e un portiere che dovrà entrare in rosa dopo l’abbandono di Wakashimazu che non voleva essere il sostituto temporaneo di Wakabayashi…
UN RAGAZZO ORGOGLIOSO
Nonostante i tentativi di Kojiro Wakashimazu lascia il ritiro. Il fatto è che Wakabayashi è assente perché infortunato ad entrambi i polsi, non per arroganza…
R.J.7 – REAL JAPAN SEVEN
Mikami fa venire un suo ex compagno di squadra, il coach Gamo, per far disputare un’amichevole tra i 7 del Real Japan e i nazionali giapponesi convocati. Tra i 7 ci sono Urabe! Hino e Yunikura. È la nazionale ombra e il campo deciderà i titolari in sfide di 7 contro 7 da 30 minuti ciascuna. Urabe porta in vantaggio la RJ7. Nitta tira ma il portiere della RJ7 para agevolmente. È Kojiro su assist di Matsuyama a pareggiare…

I commenti sono chiusi.